Il gruppo “La classe degli Asini” nasce nel 2014 dall’unione di due musicisti che si sono cimentati per anni in vari generi musicali, ma sono da sempre affascinati dalle sonorità swing, dixie e jazz manouche, che hanno decisamente avuto un peso importante nella scelta del repertorio.
Il nome del gruppo deriva da un brano reso famoso da Natalino Otto. I brani eseguiti sono stati attinti dal repertorio di orchestre e artisti che hanno fatto la storia del swing e del jazz Italiano e mondiale, come: orchestra Kramer, Alberto Rabagliati, Fred Buscaglione, Frank Sinatra, Natalino Otto…

Il gruppo propone uno spettacolo di circa 2 ore e si esibisce solitamente in quartetto: Roberto Antona (chitarra), Stefano Torre (voce, chitarra, ukulele, mandolino), Ivano Belloni (clarinetto) Marco Doldi (contrabasso)