JHAPTAL  World Music Trio
Max Amazio chitarre
Mauro Perigozzo piano
Carlos Perez percussioni

Giovedi’ 25 Giugno 2015 si è tenuta presso il Cinema Teatro Trieste (ristorante con musica dal vivo milano) una serata di intrattenimento con i JHAPTAL
JHAPTAL WORLD MUSIC TRIO nasce all’inizio del 2014 dall’incontro del chitarrista Max Amazio e del pianista Mauro Perigozzo ai quali si unisce il percussionista argentino Carlos Perez. In breve tempo il Trio trova un suo spazio e un suo pubblico suonando in tutta Italia e oltre confine con notevole successo, grazie alla forte connotazione melodica. La musica è tutta originale, con composizioni di Max e Mauro, già autori di numerose incisioni a proprio nome. L’apporto di Carlos Perez, percussionista di spiccata sensibilità, da la forma ritmica e la passione a una musica che spazia dal latin jazz al funk  con richiami partenopei e in genere mediterranei. Il pubblico ai concerti del Trio è subito coinvolto da una musica che ha il pregio di essere diretta e passionale. Ad Agosto uscirà il primo CD del Trio che, semplicemente, si chiamerà JHAPTAL!
JHAPTAL…un viaggio tra Jazz e World Music con il sound ricco di colori e sfumature delle percussioni di Carlos Perez (premiato già negli anni ’90 come miglior percussionista Brasiliano) Brani originali di Max e Mauro che fondono Jazz, Etno, Latin e i colori del Mediterraneo.

Max Amazio, dal ‘92 inizia la sua attività da musicista. Nel ‘94 si trasferisce a Pisa, dove tutt’oggi tiene un corso di “Armonia e Improvvisazione Creativa”. Approfondisce gli studi focalizzando la sua ricerca sulle sonorità di Pat Metheny, Jim Hall.
Un  chitarrista che, nonostante le molte influenze  stilistiche, fa emergere  la propria personalità e la continua ricerca di  un fraseggio sempre  originale! …ascoltandolo suonare si capisce che è  nato a Napoli!

Mauro Perigozzo, pianista e violinista di formazione classica, suona dall’età di sei anni. Da circa trent’anni si dedica professionalmente alla musica jazz e pop. A suonato in varie parti di Italia e all’estero. Autore di numerose incisioni a proprio nome per la Philology Jazz Records. Porta da anni avanti un progetto di musica sua suonata dal vivo su film muti che lo ha portato a esibirsi in tutta Itali, Francia, Austria e Svizzera. E’ autore RAI. Svolge un intensa attività didattica.

Carlos Perez è un percussionista argentino di notevole esperienza. Ha passato quasi vent’anni in Brasile riuscendo ad essere premiato all’inizio degli anni novanta come miglior percussionista di questo Paese. Trasferitosi in Italia, oltre che nel jazz a lavorato nel pop incidendo, tra gli altri, con Laura Pausini e Nek. Come percussionista si distingue per la varietà degli strumenti, molti tipicamente sudamericani. E una sensibilità fuori dal comune.